finalitą educative

_ valorizzare le specificità della dimensione infantile come si manifesta nella esperienza del gioco libero e creativo
_ dare spazio alla vita di movimento per educare volontà e iniziativa.
_ esercitare anche l'abilità manuale, riconoscendole il valore di una competenza essenziale.
_ arricchire il patrimonio linguistico del bambino come elemento formativo della personalità individuale e della capacità di relazione.

In un clima di serena tranquillità l'educatore trasmette al bambino sicurezza, incoraggia le sue iniziative e sollecita la sua fantasia, attento alle qualità interiori e all'armonia dello sviluppo di ognuno, piuttosto che ad acquisizioni standardizzate.

rapporto con i genitori

La collaborazione con i genitori, ai quali è riconosciuta una primaria funzione educativa e la condivisione dei principi pedagogici, rappresenta un fattore importante del processo formativo del bambino e della comunità scolastica.